Valle Caudina, torna il maltempo: temperature giù 

By on 19 aprile 2017

Valle Caudina. Torna l’inverno all’improvviso. Brusco abbassamento delle temperature, con pioggia a valle e con il ritorno della neve sulle pendici più alte della catena del Partenio. Dopo un mite mese di marzo ed una metà di aprile quasi sempre bella, la stagione fredda sembrava solo un ricordo.  Invece stamattina è stato necessario riporre le giacche leggere e tirare fuori dagli armadi soprabiti pesanti. Questa nuova ondata di aria gelida continuerà anzi, peggiorerà anche nei prossimi giorni. Il freddo, infatti, è previsto sino alla giornata di sabato compresa con temperature notturne che rasenteranno lo zero termico. Purtroppo questa ondata di gelo, oltre a provocare seri scompensi e pericoli di raffreddamento per tutti, è una seria minaccia per le colture. Gli alberi da frutta sono tutti in fiore e si potrebbero provocare dei danni irreparabili ai raccolti se il freddo dovesse continuare a persistere. Con la conseguenza di trovare seri rincari per frutta e verdure così come è già avvenuto subito dopo le forti nevicate del mese di gennaio. L’agricoltura tradizionale, con questo tempo che salta le stagioni è sempre più a rischio ed i nostri mercati sono inondati di prodotti che arrivano da altri paesi, di cui è quasi impossibile ricostruire la filiera.

About Il Caudino

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *