Valle Caudina, oltre 800mila euro per la messa in sicurezza degli edifici pubblici

By on 23 gennaio 2019

Ai Comuni della Valle Caudina arriveranno oltre 800 mila euro. E’ quanto prevede il decreto firmato dal ministro per gli Interni, Matteo Salvini. I soldi sono destinati alla messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale, ai comuni fino a 20.000 abitanti.
Il contributo è assegnato a tutti i comuni, sia delle regioni a statuto ordinario che speciale, in misura differenziata sulla base della popolazione, nelle seguenti misure:
– 100.000 euro per i comuni con popolazione ricompresa tra 10.001 e 20.000 abitanti;
– 70.000 euro per i comuni con popolazione ricompresa tra 5.001 e 10.000 abitanti;
– 50.000 euro per i comuni con popolazione ricompresa tra 2.000 e 5.000 abitanti;
– 40.000 euro per i comuni con popolazione inferiore a 2.000 abitanti.

Gli enti beneficiari sono tenuti ad iniziare l’esecuzione dei lavori entro il 15 maggio 2019.
Ecco la distribuzione dei fondi nei comuni caudini (cliccare sulla tabella per ingrandire)

About Il Caudino

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *