Valle Caudina: master in giornalismo alla Lumsa di Roma

By on 15 maggio 2018

È online il nuovo bando del Master in Giornalismo dell’Università LUMSA (LUMSA Master School), un percorso biennale che preparerà un massimo di 30 corsisti all’Esame di Stato per diventare Giornalista Professionista.
Il Master in Giornalismo della LUMSA è un’eccellenza nel panorama nazionale delle Scuole di Giornalismo e riconosciuto dall’Ordine dei Giornalisti. Diretto dal giornalista Carlo Chianura e dal Rettore Francesco Bonini, è curato da 5 tutor e vi insegnano oltre 40 docenti e professionisti.
Dal punto di vista tecnologico, il Master in Giornalismo dell’Università LUMSA è stato protagonista di una vera e propria rivoluzione digitale, rappresentata dall’aggiornamento completo delle attrezzature e degli spazi che ha influenzato positivamente la qualità della didattica.
Ma, è anche la partecipazione di giornalisti e ospiti di rilievo ad aver rappresentato per gli allievi praticanti del precedente biennio un motivo di orgoglio: da Milena Gabanelli (Rai, Corriere della Sera) a Lirio Abbate (L’Espresso), da Luigi Contu (Ansa) a Giovanni De Mauro (Internazionale), fino alla partecipazione di Pietro Grasso (in veste di Presidente del Senato) all’inaugurazione del secondo anno del biennio 2016-2018.
Proprio nell’ultimo biennio i 27 corsisti iscritti hanno preso parte a un percorso didattico di 24 mesi strutturato in formula full-time, suddiviso tra lezioni in aula, attività pratica per i diversi prodotti editoriali del Master in Giornalismo LUMSA e stage nelle redazioni delle testate più importanti in Italia (AdnKronos, Agi, Tg1, Tg2, Tg3, Gr Rai, RaiNews24, Rai Parlamento, Tg5, TGCOM24, Sky Tg24, Sky Sport, La Repubblica, Il Venerdì, L’Espresso, Huffington Post, Radio Capital, RDS e Vatican News).
Per informazioni è possibile contattare i responsabili del Master in Giornalismo scrivendo a lumsanews@lumsa.it

 

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *