Valle Caudina: La Regione Campania finanzia recupero e messa in sicurezza dei Santuari

By on 2 agosto 2018

La Regione Campania finanzia interventi di riqualificazione e/o messa in sicurezza dei santuari nonché dei luoghi di culto, che abbiano presentato istanza di riconoscimento come santuario, situati sul proprio territorio.
Sono finanziabili:

  • interventi di riqualificazione ai fini del recupero, messa in sicurezza del patrimonio dei luoghi di culto “santuariali” presente in ambito regionale finalizzati alla conservazione e all’adeguamento funzionale, strutturale ed impiantistico anche adottando soluzioni di efficientamento energetico e di messa in sicurezza da rischio sismico, ove il caso;
  • interventi per il miglioramento dell’accessibilità e fruibilità delle aree esterne di pertinenza dei santuari.

La partecipazione alla procedura selettiva è riservata unicamente a Enti Pubblici, Enti Morali e Enti Ecclesiastici come specificato nell’avviso.
La dotazione finanziaria complessiva, a valere sull’Obiettivo Specifico 6.8 “Riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche” del POR Campania FESR 2014/2020, ammonta ad €.4.000.000,00 (euro quattromilioni/00). Per la realizzazione dei singoli progetti, il finanziamento regionale non potrà eccedere €.200.000,00 (euro duecentomila/00).
Gli istituti interessati debbono presentare domanda, entro le ore 13.00 del 20 settembre 2018, alla Regione Campania – Direzione Generale per le Politiche Culturali e il Turismo – UOD 05 “Promozione e Sviluppo del Turismo. Promozione Universiadi” – Centro Direzionale – Isola C5 – V piano – 80143 Napoli.

 

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *