Valle Caudina: la luce in fondo al tunnel per i lavoratori della Moccia di Montesarchio

By on 21 dicembre 2018

Una nota positiva per gli operai della Moccia Industria, l’incontro che hanno avuto stamattina con l’azienda, alla presenza dell’onorevole Pasquale Maglione del M5Stelle, ha portato una nota di sereno nella vicenda.
Ricordiamo che l’Azienda ha licenziato una trentina di operai, chiudendo di fatto l’attività di produzione di laterizi.
Durante l’incontro di questa mattina, il rappresentate della Moccia ha preso l’impegno di seguire gli operai in tutte le fasi della formazione di una cooperativa che presenterà al Mise (Ministero dello Sviluppo Economico) un progetto fattibile in modo da rilanciare il comparto della produzione di laterizi. Inoltre, l’azienda ha assicurato che non ci sarà alcuna riconversione del sito industriale.
Intanto, come segno di distensione gli operai hanno tolto il presidio davanti alla fabbrica, pur confermando lo stato di agitazione.

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *