Valle Caudina: imprenditore caudino arrestato a Londra

By on 7 febbraio 2019

Un giovane e noto imprenditore caudino è stato fermato, proveniente dalla Slovenia, dalle autorità londinesi, nel Regno Unito, dove tutt’ora è trattenuto, già prima di Natale dell’anno scorso.
Secondo l’accusa, l’uomo avrebbe realizzato, insieme ad altri, un vero e proprio circuito di carte di credito clonate e truffato moltissimi cittadini di tutta Europa. Proprio nei giorni scorsi è iniziato il processo nella capitale britannica dove l’uomo dovrà restare fino alla fine del processo, almeno stando a quanto hanno deciso le autorità inquirenti.
In base a quanto apprende Il Caudino, i fascicoli dell’inchiesta saranno trasmessi anche a Roma per verificare il coinvolgimento di cittadini italiani.

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *