Valle Caudina, furto in un supermercato: manette per una giovane donna

By on 20 febbraio 2018

Proseguono senza sosta i servizi messi in atto su disposizione del Comando Provinciale Carabinieri di Benevento per fronteggiare il fenomeno dei furti in genere.

In particolare, a seguito di richiesta pervenuta alla Centrale Operativa del Comando Carabinieri della Compagnia di Montesarchio (BN), militari della Stazione CC di Airola (BN) hanno sorpreso e tratto in arresto una ragazza 20enne di origine rumena, già nota alle forze dell’ordine e domiciliata in comune limitrofo, resasi responsabile del reato di furto aggravato.

Nel dettaglio si accertava che lo stessa si era impossessata con destrezza, dall’interno di noto supermercato, di alcuni prodotti di bellezza per il corpo ma vistasi scoperta si dava a precipitosa fuga dopo aver abbandonato quanto sottratto per poi essere rintracciata, inseguita e bloccata dai militari operanti.

Dopo gli accertamenti di rito la merce sottratta, avente un valore di 80 euro, veniva restituita al responsabile del supermercato mentre l’arrestata veniva tradotta presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

About Il Caudino

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *