Valle Caudina: il Comitato Pendolari chiede un incontro urgente con l’Eav

By on 13 gennaio 2019

Riceviamo e pubblichiamo

“Lo scrivente comitato, a seguito dei ripetuti disagi con soppressioni e sostituzioni delle corse dei treni della tratta Valle Caudina, ed in ultimo l’episodio del 10/01/2019 data in cui il treno 3407 delle ore 5.50 da Benevento verso Napoli, veniva soppresso e non autosostituito,(notizia data alle 6.50) arrecando disagi enormi ai pendolari che puntualmente sono rimasti appiedati, chiede un incontro urgente e chiarificatore sulla questione. Il comitato fa altresì richiesta della presenza delle parti interessate e coinvolte, rappresentanti sindacali del personale viaggiante, per un tavolo di confronto necessario viste le difficoltà che danneggiano allo stato attuale i pendolari di tutta la Valle Caudina”.

About Redazione

2 Comments

  1. Massimo Oppedisano

    13 gennaio 2019 at 20:21

    Resto basito dall’inerzia dei sindaci dei tanti comuni coinvolti dai disagi della tratta Benevento Napoli- via Valle caudina- ormai inaccettabile. Almeno si uniscano alle iniziative del comitato rimasto a lottare da solo contro il gigante trasporti regionali.

  2. Enrico

    14 gennaio 2019 at 12:25

    È necessario che i pendolari, coloro che subiscono sulla propria pelle tutto questo ogni giorno, creino degli atti dimostrativi del loro malcontento. Iniziative che possano richiamare l’attenzione di chi ha responsabilità in merito. È incredibile l’apatia che aleggia in questa valle su ogni aspetto increscioso che si vede.

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *