Valle Caudina: i Circoli Pd incontrano i cittadini con banchetti informativi

By on 10 gennaio 2019
Valle Caudina. “I circoli democratici di Airola, Bucciano, Moiano, Luzzano, Arpaia, Forchia e Paolisi aderiscono alla campagna di mobilitazione promossa dal Partito Democratico nazionale contro la cosiddetta manovra del popolo voluta dal governo Salvini. Si tratta di una manovra priva di prospettiva per il Paese. Una manovra di bilancio che aumenta la pressione fiscale ed affossa la crescita, indebitando le future generazioni. Si mette da parte il ReI una misura voluta dall’Alleanza contro la povertà, per un Reddito di Cittadinanza nebuloso. Si danno i soliti contentini a destra e manca.Si penalizzano i pensionati. Lo scopo è chiaro: imbrogliare i cittadini in vista delle prossime Europee di maggio.
Il PD mantiene desta l’attenzione ed intende informare i cittadini per raccontare la verità che la propaganda populista nasconde. Hanno fatto promesse che sanno di non poter mantenere ed oggi continuano a mentire spudoratamente. Informeremo inoltre i cittadini rispetto ai gravi vulnus ai diritti costituzionali che il cd Decreto Sicurezza voluto da Salvini ha innescato, specie sul diritto alla protezine umanitaria. Un atto a dir poco scellerato.
Il PD c’è e resiste per essere opposizione vera ad un Governo il cui unico atto di cambiamento è stato quello di rimpinguare i redditi di illustri ed incompetenti carneadi, fomentando un clima di odio e paura senza eguali nella storia repubblicana.
Per questo motivo incontreremo i cittadini con un banchetto informativo sabato 12 gennaio a partire dalle 16:00 in piazza Vittortia ad Airola.”
I segretari democratici di
Airola, Diego Ruggiero
Arpaia, Ciro Carmine Servodio
Bucciano, Clemente Ferraro
Forchia, Gerardo Perna Petrone
Luzzano, Lucia Meccariello
Moiano, Carmine Pesce
Paolisi, Mario Landolfi

 

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *