Valle Caudina: artisti caudini in concerto all’Hard Rock Cafe di Firenze

By on 21 aprile 2018

Aniello Montella di Paolisi; Raffaele Capriati di Piedimonte Matese; Angelo Cioffi di Santa Maria a Vico; Mattia Luciano e Mario De Vita di Montesarchio accompagneranno in concerto il cantante Luigi Paolillo, di Arienzo, che si esibirà venerdì, 4 maggio 2018, alle ore 22.00, presso l’Hard Rock Cafe di Firenze.
La band nasce, per l’occasione, dalla collaborazione del gruppo acustico Voiceless, (un trio composto dal trombettista Angelo Cioffi, dal chitarrista Aniello Montella e dal batterista Raffaele Capriati) al quale si aggiungono il tastierista Mattia Luciano e il bassista Mario De Vita, tutti allievi del Conservatorio Nicola Sala di Benevento, che accompagneranno nel suo spettacolo il vocalist Luigi Paolillo, docente di canto lirico e moderno.
Il cantante ritorna sul palcoscenico con “Pianeta Paolillo”, nuovo progetto dell’artista dopo la grandiosa esperienza con Rita Pavone e Teddy Reno, una nuova idea, molto originale e caratteristica, un cammino che riprende tutti i momenti della sua vita personale e professionale, un viaggio verso il Pianeta Terra, luogo dove la realtà è cruda e povera. Il suo repertorio sarà esteso dal musical alla discografia.
Il trio Angelo Cioffi, Raffaele Capriati e Aniello Montella, dal blues alla musica leggera, dalla musica classica al funky, percorre le strade di New Orleans, Michigan, Chicago sorpassando l’oceano sino a Napoli e gran parte dell’Italia. Dall’ombra della più pura delle casualità, il trio si afferma a febbraio 2018 con tanto di naturalezza, accompagnata da quel pizzico di distinzione che, fortunatamente, li rende autentici. Ed ecco la grande svolta per il trio, suonare per un pubblico diverso, su un palcoscenico che ha ospitato grandi artisti. Per Angelo, Aniello, e Raffaele, con il supporto di Mattia, Mario e Luigi, sarà un’esperienza che simboleggia l’inizio della loro carriera artistica.

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *