Sant’Agata de’ Goti: Area Pip, disponibili ancora lotti

By on 30 gennaio 2018

Con atto n.30 del 25 gennaio scorso la giunta di palazzo San Francesco, guidata dal sindaco Carmine Valentino, ha deliberato di autorizzare l’Area Tecnica dell’Ente alla cessione dei lotti ancora disponibili nell’area P.I.P. in loc. Capitone, dietro singole richieste rispondenti all’art.3 del Regolamento per l’assegnazione delle aree, secondo quanto previsto dall’art.13 comma 9 dello stesso Regolamento, ed alle stesse condizioni di cui al Bando pubblicato nel 2013 (prezzo di Euro 25,00 al mq.).
“Considerato che, ha sottolineato l’assessore alle Attività Produttive Marco Razzano, allo stato la graduatoria definitiva risulta esaurita e diversi lotti sono ancora disponibili e visto il Regolamento per l’assegnazione di aree nel PIP in loc. Capitone (approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 4/2015che consente la cessione di lotti, non richiesti e non assegnati tramite bando pubblico, dietro singola richiesta), abbiamo ritenuto opportuno e necessario, anche in virtù di quanto stabilito dal Piano di riequilibrio finanziario, procedere con urgenza all’assegnazione dei lotti ancora disponibili dando mandato ai preposti uffici dell’Ente di attivare le necessarie procedure propedeutiche alla cessione”.
L’Area PIP,
ha proseguito Razzano, può offrire una grande opportunità di sviluppo al territorio ma anche alle aziende che faranno richiesta dei lotti. Con questo atto abbiamo inteso semplificare e “sburocratizzare” il più possibile le procedure per favorire l’insediamento nella nostra area industriale. Credo che questa sia davvero una buona occasione da cogliere per la nascita di nuove realtà produttive e per la crescita quelle già presenti”.

 

  

 

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *