San Martino Valle Caudina, furto di energia elettrica

By on 17 giugno 2015

Personale della Polizia Municipale, agli ordini del Comandante Serafino Mauriello, a seguito di una denuncia pervenuta e su proprie indagini già in corso, ha effettuato, congiuntamente ad una squadra di operatori Enel, accertamenti mirati alla repressione dei furti di energia elettrica nell’ambito degli alloggi popolari siti al centro del territorio comunale.
Gli esiti delle verifiche hanno consentito di deferire alla Procura della Repubblica di Avellino una persona che furtivamente, da oltre un anno, aveva allacciato l’impianto elettrico del proprio immobile prima del contatore della corrente. Gli accertamenti estesi ad altri condomini hanno dato esito negativo. Altre verifiche ci saranno nei prossimi giorni.

 

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *