San Martino Valle Caudina: Carmen Scianguetta alla maratona di New York

By on 11 aprile 2018

San Martino Valle Caudina. E’ un sogno per tutti coloro che fanno sport, sia a livello professionistico, sia per gli amatori. Partire e percorrere tutti i 42 chilometri della maratona di New York è un’esperienza unica nella vita, per molti l’obiettivo di tutta la vita. Questo per le persone normali, figuriamoci per coloro che sono affetti da una disabilità. Da qualche settimana, a Brescia sono iniziate le selezioni e la preparazione molto particolare di questi atleti. La sta portando avanti il medico Gabriele Rosa, con il suo staff. Parliamo di uno dei maggiori preparatori dell’atletica mondiale. Tra gli atleti che ha selezionato per la maratona c’è anche la nuotatrice Carmen Scianguetta. La ragazza, che a maggio compirà 28anni, da un anno e pochi mesi si è trasferita a Brescia dalla sorella Angela che è impiegata presso un’azienda di commercio di rame. In questo lasso di tempo è diventata una promessa del nuoto paraolimpico, tanto da puntare all’appuntamento di Tokio. Quando viveva a San Martino Valle Caudina a casa del papà Orazio e della mamma Rosa Zipete già era appassionata di nuoto, ma non l’aveva mai praticato a livello agonistico. Poi, con il trasferimento a Brescia ha deciso di buttarsi, nel vero senso della parola. Ora è arrivata questa altra importante selezione e Carmen già ce la sta mettendo tutta.
A novembre vuole essere a New York e con lei porterà tutto l’orgoglio caudino.

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *