Roccabascerana, Comune: il dissesto finanziario si avvicina ai tre milioni di euro

By on 26 dicembre 2017

Nel consiglio comunale di metà dicembre, tra l’altro, all’ordine del giorno c’era l’esame della situazione del dissesto finanziario che interessa le casse comunali.
Il consigliere Adamo, responsabile dell’area finanziaria, ha segnalato  “come il dissesto si assesti sui 2 milioni e mezzo di euro che potrebbero aumentare fino a 3 milioni qualora la vertenza Box and boxes non sia favorevole al Comune. Elenca, inoltre, una serie di appalti che l’attuale amministrazione ha affidato conseguendo dei risparmi su ogni affidamento (vedi energia elettrica, pulizia verde pubblico, telefonia, e così via).
Segnala inoltre il quantum di risorse ricevuto fino ad ora dal Ministero dell’Interno sia a fondo perduto che a carico delle casse comunali (mutuo trentennale).
Censura i comportamenti tenuti dalle precedenti amministrazioni che per assumere spese impegnavano somme decisamente inferiori a quanto dovuto, causando in questo modo una mole di debiti, anche fuori bilancio, che hanno prodotto il dissesto.
L’attuale amministrazione, invece, con enormi sforzi sta cercando di assicurare per quanto possibile i servizi su uno standard alto, pur essendo consapevoli di dover rispettare tutte le procedure contabili.”

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *