Paolisi, l’opposizione attacca: il depuratore non funziona

By on 10 ottobre 2018

Continua la battaglia del gruppo consiliare, Cambiamo Paolisi, sul depuratore. Nei giorni scorsi, infatti, con un articolo su un noto quotidiano il sindaco Montella aveva annunciato l’imminente messa in funzione del depuratore. I consiglieri di opposizione, però, hanno accusato il primo cittadino di mentire. E ora tornano alla carica pubblicando una nota del comune in cui si certifica che l’impianto non funziona e non funzionerà a breve.
Con un post su Facebook, scrivono i consiglieri: Trovato il MENZOGNERE è il sindaco di Paolisi! Con una nota l’ente “certifica” che il depuratore è non funzionante e ci vuole del tempo prima di rimetterlo in marcia. Nel frattempo l’ente continua a sversare decine di metri cubi di reflui/rifiuti nel fiume ISCLERO. Attendiamo le scuse e le dimissioni del sindaco Montella.

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *