Paolisi: economie di bilancio, si sistemano strade, marciapiedi e pubblica illuminazione

By on 10 ottobre 2018

L’amministrazione comunale utilizzerà “le economie rivenienti dai vecchi finanziamenti, risultanti dalle minori spese sostenute rispetto all’importo nominale del mutuo, quali a titolo indicativo: il ribasso d’asta, minori spese tecniche, minori spese generali ed altro”, per lavori pubblici.
Dopo una ricognizione dell’Ufficio Tecnico Comunale l’ammontare dei residui da utilizzare è di euro 156.917,29.
Con questi soldi si eseguiranno questi lavori:
1 – Sistemazione della viabilità delle abitazioni fuori sito di Via Canale;
2 – Lavori per la sicurezza stradale di Via G. Agnelli: realizzazione di una rotatoria all’incrocio con Via Faenza e r realizzazione di n.2 “pedonali rialzati” all’incrocio con Via Ferrari;
3 – Completamento dei marciapiedi di Via Canale e nell’area parcheggio ex edificio scolastico;
4 – Rifacimento dell’intonaco esterno del Cimitero Comunale;
5 – Pulizia e sistemazione delle griglie e caditoie delle strade pedemontane con ripristino del manto stradale;
6 – Impermeabilizzazione del serbatoio idrico di Via Cupa Rosi;
7 – Ripristino dell’impianto di pubblica illuminazione in Via Cupitella e in Via A. Moro- Efficientamento energetico in Via Cupitella.

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *