Pannarano: Omissione di soccorso, arrestato 34enne

By on 6 aprile 2015

Un 34enne operaio rumeno, E.G.A., residente a Montesarchio, accusato di omissione di soccorso per un incidente stradale, è stato tratto in arresto. L’uomo, che era scappato dopo l’incidente, è stato trovato in un bosco di un terreno vicino al luogo del sinistro da una pattuglia dei Carabinieri di Montesarchio, intervenuta nel territorio del Comune di Pannarano, dove era stato segnalato un incidente stradale fra una Bmw e una Nissan Micra. La conducente e gli altri due occupanti della Micra avevano riportato ferite per le quali è stato richiesto l’intervento del 118. La conducente, una 81enne, e un passeggero 85enne sono stati trasportati al Rummo di Benevento. La donna è in prognosi riservata, mentre l’uomo ha una prognosi di 7 giorni. L’altro passeggero, una 60enne, è stata ricoverata presso il Fatebenefratelli di Benevento, con una prognosi di 10 giorni.
Il giovane rumeno è stato tradotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria. E’ stato, inoltre, denunciato per guida senza patente e la Bmw è stata sequestrata perché priva di assicurazione.

Pubblicità: clicca sul banner per leggere le offerte

abate_il caudino

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *