Montesarchio: un angelo dal cuore d’oro

By on 13 aprile 2018

Montesarchio. L’ha rincorsa per mezzo paese, E’ riuscita a rintracciarla mentre si era messa in fila alle poste dove avrebbe dovuto pagare due bollette. Una per il consumo dell’energia elettrica e l’altra per il riscaldamento. Sarebbe stata una fila vana perché la signora non aveva più con se il portafogli. Le era caduto mentre usciva dal Liz Gallery in via Napoli. La cosa è stata notata da un ragazzo che ha subito raccolto il portafogli, ha chiamato la signora ma questa si era già messa in auto e non ha sentito. Allora, il ragazzo ed un suo amico, si sono messi anche loro in auto e l’hanno seguita. Il traffico dell’Appia, però, non li ha certo aiutati. Quando pensavano di averla persa e si stavano recando dai carabinieri, hanno visto che entrava nell’ufficio postale. A questo punto, uno di loro è sceso e con un gran sorriso ha consegnato il portafogli alla signora ed è andato via, La donna è rimasta esterrefatta perché non si era resa conto di nulla. Il portafogli conteneva circa 400 euro, ma non mancava neanche un centesimo. Addirittura, il ragazzo non le ha dato neanche il tempo di ringraziare. E’ subito andato via. La signora, quindi, ha contattato la nostra redazione per ringraziare questo angelo dal cuore d’oro.

 

About Redazione

Un commento

  1. Gianni

    13 aprile 2018 at 12:53

    Con una crisi del genere che ci sta attanagliando persone del genere sono mosche bianche. Io, al posto della signora avrei fatto la Croce sul portafogli. Si vede che era il suo giorno fortunato. Meno male che è andata così.

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *