Montesarchio: ripartiti i proventi derivanti dalle violazioni alle norme del codice della strada

By on 12 aprile 2018

La giunta comunale, presieduta dal vicesindaco Catello Di Somma, ha deliberato di destinare i proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni al Codice della Strada , che per il 2018 sono stimabili per l’importo complessivo di € 50.000,00, al netto delle spese relative alla notifica dei verbali e delle spese relative a servizi, per il 50% ad interventi di sostituzione, ammodernamento, potenziamento, messa a norma e manutenzione della segnaletica delle strade e impianti semaforici e integrazione e potenziamento della illuminazione pubblica.
L’altro 50% sarà destinato al potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale; al servizio integrativo di vigilanza sui beni pubblici, al servizio integrativo di vigilanza stagionale e alle spese varie (acquisto apparecchiature tecniche per controlli).
E’ fuor di dubbio che le somme stanziate potranno essere utilizzate a condizione che si verifichi l’entrata corrispondente.

Imma Paolo

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *