Montesarchio: La Lega per Salvini incontra gli operai dell’Industria Moccia

By on 7 dicembre 2018

Grande compostezza, lucidità e dignità dimostrata dagli operai Moccia e dalle loro rappresentanze sindacali durante l’incontro di oggi pomeriggio con Luca Ricciardi, coordinatore provinciale di Benevento della Lega per Salvini Premier. Un confronto diretto, franco, durante il quale è emersa una chiara, cristallina, responsabilità dell’azienda la quale, anche durante l’ultimo appuntamento istituzionale del cinque dicembre scorso, ha dimostrato la completa assenza di etica, sia nei confronti dei lavoratori, sia verso il territorio e la comunità che in tanti anni le hanno tanto concesso.
Infatti, ricordiamo, che nella fase delle trattative sindacali e anche negli incontri successivi all’intimazione dei licenziamenti, l’azienda ha sempre rifiutato ogni possibilità di ulteriore accesso agli ammortizzatori sociali, e la possibilità per una cooperativa dei lavoratori di prendere in affitto il ramo d’azienda proseguendo l’attività ed eventualmente accedendo alla cassa integrazione per cessazione reintrodotta dal decreto Genova. L’azienda poteva ancora accedere ad altri 8 mesi di CIGS (più eventuali altri sei) ma ha negato ai lavoratori di poter usufruire anche di tale forma di ammortizzatore sociale. Dal canto nostro, continueremo ad essere vicino ai lavoratori, sia interessando la nostra filiera istituzionale, sia realizzando nuove iniziative in campo per tenere alta l’attenzione su questa drammatica e ingiusta vicenda.
Pietrantonio Mauriello

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *