Cervinara: protocollo di intesa tra Comune e Croce Rossa Italiana

By on 13 novembre 2017

Con recente provvedimento di giunta, l’Amministrazione comunale ha dato mandato al primo cittadino Filuccio Tangredi, per firmare un protocollo di intesa con la Croce Rossa Italiana.
L’Amministrazione comunale, tenuto conto che “lo Statuto comunale promuove e valorizza nel rispetto della reciproca autonomia le associazioni del volontariato, ne riconosce il valore sociale e ne favorisce l’attività e la partecipazione, ritenendo di notevole utilità l’apporto collaborativo delle stesse per il migliore e più efficace svolgimento dei compiti istituzionali, in ossequio ai principi di sussidiarietà orizzontale previsti dalla Costituzione”, metterà a disposizione del Gruppo di Cervinara della Croce Rossa due stanze dell’immobile sito in via Rettifilo, traversa Macello da adibire a sede dell’Associazione e a garantire la possibilità di posteggiare fino a n.3 automezzi in dotazione della C.R.I.- Gruppo Cervinara nel piazzale antistante.
Dal canto suo, la Croce Rossa si impegna, oltre a garantire una serie di servizi a favore dell’Ente, a praticare ai cittadini di Cervinara, per i servizi dagli stessi richiesti, uno sconto del 30% sulle tariffe di norma applicate.

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *