Cervinara, Presidio Sanitario: sospese le visite di cardiologia, urologia e ginecologia

By on 10 dicembre 2018

Riceviamo dal sindaco Filuccio Tangredi e pubblichiamo. La lettera è indirizzata al Direttore Generale e al Direttore Sanitario dell’Asl di Avellino, nonchè al Prefetto del capoluogo irpino.

“I cittadini di Cervinara stanno segnalando ripetutamente allo scrivente le difficoltà ad usufruire delle prestazioni specialistiche ambulatoriali e domiciliari che fino a qualche mese fa erano garantite presso il Presidio Distrettuale di Cervinara. Attualmente per il trasferimento degli specialisti sono state sospese le seguenti specialità: •Cardiologia •Urologia •Ginecologia ed inoltre non vengono più garantite le visite domiciliari neurologiche. Si invitano, pertanto, le SS.LL. a provvedere urgentemente in merito, per evitare ulteriori disagi ai cittadini al fine di garantire loro il diritto alla salute.”

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *