Cervinara, L’Audax in mano al sindaco Tangredi

By on 9 febbraio 2019

Si è appena conclusa una riunione tra il sindaco di Cervinara Filuccio Tangredi, i soci dell’Audax e, successivamente, anche con i giocatori e lo staff tecnico.
Dopo un confronto sereno e pacato, i soci hanno “consegnato “ il titolo all primo cittadino.
“Ora dobbiamo lavorare con serenità per risolvere la crisi” – spiega Filuccio Tangredi al Caudino.
“Cercheremo qualcuno che voglia davvero portare avanti l’Audax e consegnare un futuro calcistico prospero alla nostra cittadinanza”, conclude Tangredi.

About Redazione

Un commento

  1. Antonio Mainolfi

    9 febbraio 2019 at 21:45

    Quando si sente dire che una squadra di dilettanti,quindi senza un vero e proprio contratto per legge,fa cadere la dirigenza per non aver ricevuto lo “stipendio”,significa che lo sport é andato altrove.
    Chi pensa di fare il professionista in mezzo ai dilettanti rischia solo di diventare un mercenario.
    Sperando in un futuro piú roseo per lo sport,quello vero,anche se a discapito dei risultati.
    L importante non é vincere a tutti i costi,ma vincere coi propri mezzi.

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *