Cervinara: Il Presidio Sanitario resta e si rafforza

By on 5 maggio 2017

Smentiti ufficialmente i profeti di sventura e i gufi impenitenti. L’atto aziendale dell’Asl di Avellino, presentato dalla direttrice generale Maria Morgante, e pubblicato sul sito istituzionale, assicura che il presidio sanitario di Cervinara non verrà chiuso, ma che rafforzerà i propri servizi. Come si suol dire, la rassicurazione è stata messa nero su bianco.
Del resto, martedì scorso, quando la manager ha incontrato i rappresentanti dei comuni irpini della Valle Caudina, aveva già assicurato un interessamento particolare allo sviluppo del presidio di Cervinara. Senza dimenticare che, sempre la manager, tenterà anche di superare l’annosa vicenda dei codici per quanto riguarda il 118.

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *