Cervinara: avviso agli eventuali creditori per i lavori di somma urgenza per la mitigazione del rischio

By on 4 dicembre 2017

All’Albo pretorio del comune è stato pubblicato (in data 4 dicembre 2017) l’Avviso ai Creditori previsto dall’art. 218, Dpr 207/2010 che così recita:  “All’atto della redazione del certificato di ultimazione dei lavori il responsabile del procedimento dà avviso al Sindaco  o ai Sindaci del comune nel cui territorio si eseguono i lavori, i quali curano la pubblicazione, nei comuni in cui l’intervento è stato eseguito, di un avviso contenente l’invito per coloro i quali vantino crediti verso l’esecutore per  indebite occupazioni di aree o stabili e danni arrecati nell’esecuzione dei lavori, a presentare entro  un termine non  superiore a sessanta giorni le ragioni dei loro crediti e la relativa documentazione.”
Pertanto, “tutti coloro i quali vantino crediti verso l’impresa “APPALTI MARAV” con sede in Cervinara, via Roma, appaltatrice ed esecutrice dell’intervento Lavori di somma urgenza per la mitigazione del rischio idraulico del torrente Castello e del torrente Sa Gennaro, mediante l’asportazione, in tratti localizzati, di vegetazione e materiali alluvionali depositati in alveo, per indebite occupazioni di aree o stabili e danni arrecati nell’esecuzione dei lavori, dovranno presentare al Sindaco le domande ed i titoli dei loro crediti entro il termine di venti giorni dalla pubblicazione del presente avviso.

 

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *