Cervinara, anche le attività artigianali nella zona industriale: via libera dall’Asi

By on 10 novembre 2018
Riceviamo e pubblichiamo.
Il Sindaco di Cervinara comunica alla cittadinanza che in data odierna si e’ svolta in Avellino L’ Assemblea dell’ ASI di Avellino dei SIndaci appartenenti al Consorzio. Nel corso dei lavori si e’ discusso di importanti questioni come la crisi dell’Asi e le strategie per un suo rilancio, ma anche di problemi gestionali che avranno ricadute anche nei nostri territori. A seguito della desertificazione industriale, si e’ deciso di applicare per tutte le quattro aree industriali della Provincia di Avellino e cioe’ Pianodardine, Valle Ufita, Solofra, e Valle Caudina la Legge Regionale n 19 del 2013, che oltre a prevedere una serie di facilitazioni e riconversioni agli imprenditori  consentira’ anche l’inserimento in dette aree per attivita’ commerciali e artigianali.
Il Presidente dell’Asi Sirignano ha comunicato altresi’ lo sblocco del terzo lotto della strada a scorrimento veloce Paolisi – Pianodardine, in quanto si e’ stabilito che l’Ente attuatore per la realizzazione dell’opera sara’ la Provincia di Avellino, che gestira’ gli 80 milioni di euro da tempo stanziati.
Al Presidente della Provincia Avv. BIancardi anche a nome di tutti gli Amministratori della Valle Caudina,  rivolgo l’appello ad accellerare al massimo l’iter procedurale affinche’ si possa realizzare l’opera in tempi brevi, per poi puntare as suo completamento
Il Sindaco
Filuccio Tangredi

 

About Il Caudino

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *