Ato Rifiuti Benevento, Barone: “Bene la nomina del direttore, ora si parta con le attività”

By on 23 giugno 2018

In riferimento alla nomina del direttore generale provvisorio dell’Ato rifiuti di Benevento, Luigi Barone, dirigente di Ap e consigliere politico del presidente De Luca, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Finalmente l’Ato Rifiuti esce dalla fase di stallo e avvia le proprie attività. Complimenti alla presidente Giovanna Tozzi per la sua iniziativa che ha scongiurato il commissariamento che avrebbe penalizzato il Sannio e in bocca al lupo al neo direttore generale Luigi Fusco, affermato professionista le cui capacità sono indubbie. Da lunedì inizia un nuovo percorso e spero che la si smetta con le questioni partitiche e le ambizioni personali per anteporre gli interessi dei sanniti. La materia rifiuti è complicata, delicata, particolare, talvolta anche pericolosa, per non essere gestita in maniera attenta, oculata e professionale, coinvolgendo non solo tutto il Consiglio d’Ambito ma anche i sindaci, ad iniziare dal primo cittadino di Benevento Clemente Mastella. La politica ha dato il proprio contributo istituzionale, accompagnando un percorso che evitasse un penalizzante commissariamento e per questo ringrazio il segretario provinciale del Pd Carmine Valentino, ora deve fare cento passi indietro per lasciare spazio ai vertici dell’Ato, al Consiglio e ai sindaci che dovranno lavorare per una corretta programmazione del sistema integrato dei rifiuti nel Sannio”, conclude Barone.

 

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *