Arpaia: La Sapa al Global Automotive di Stoccarda

By on 14 giugno 2018

Il Global Automotive Components And Suppliers Expo, che quest’anno si è svolto a Stoccarda dal 5 al 7 giugno, è un evento di importanza mondiale, l’unico in Europa dedicato all’esposizione delle ultime innovazioni sul mondo Automotive.
Solo nel 2017, l’iniziativa ha avuto la partecipazione di più di 30.000 appassionati, con circa 350 aziende che hanno avuto modo di presentare i propri componenti più recenti, in una sfida “pacifica” a colpi di ingegno e innovazione.
Le più importanti aziende del settore si sono riunite presentando le soluzioni che hanno sviluppato per ridurre i costi, offrendo allo stesso tempo maggiore qualità e meno impatto sull’ambiente.
Nella nuova edizione del 2018, SAPA ha presentato il suo metodo One-Shot®, una metodologia unica e rivoluzionaria, che ha permesso di trasformare componenti auto comuni, in un nuovo tipo di componenti brevettati, chiamati Superior Auto Parts Always.
Si tratta del metodo più veloce al mondo per produrre componenti auto, in linea con la nuova direzione presa dal settore automotive che vuole vetture più leggere e meno inquinanti.
L’intervento è stato tenuto dall’ingegnere Alfonso Molaro, il quale si è fatto portavoce degli ultimi progetti in casa SAPA e ha presentato le più recenti innovazioni dell’azienda: un esempio su tutti, il cover motore, ora trasformato in One-Shot® Engine Beauty Cover.
SAPA è infatti un unicum nel panorama italiano: la sua metodologia veloce e all’avanguardia permette infatti di produrre componenti auto più leggeri, riducendo i costi e ottenendo migliori risultati in termini sia di qualità che di quantità. Questo è possibile soprattutto grazie all’attenzione che, fin dalla sua nascita, SAPA rivolge alla ricerca, attraverso importanti collaborazioni con le università e investendo sempre più risorse umane e di fatturato.
Nel 2017 SAPA ha registrato un volume d’affari pari a 180 milioni di euro con 6 stabilimenti produttivi in Italia e in Europa, impiegando più di 1.000 persone.
Anche Giovanni Affinita, Chief Sales Strategist e membro del Consiglio di Amministrazione dell’azienda, ha espresso parole importanti riguardo la partecipazione di SAPA a un evento internazionale di tale portata: “Il fatto che SAPA sia stata a presentare in Germania le sue innovazioni testimonia che tutta l’azienda, dal reparto di ingegneria dell’innovazione a quello amministrativo e strategico, stia lavorando nella giusta direzione. Per SAPA, questi ultimi mesi sono stati pieni di eventi, iniziative, gratificazioni.
L’enorme lavoro che stiamo portando avanti sul fronte interno, quello della gestione aziendale, e su quello della ricerca e dell’innovazione stanno dando i loro frutti.
La nascita del metodo One-Shot® ci ha permesso di consolidare il nostro fatturato in Italia e di espandere la nostra presenza all’estero. L’essere stati invitati come relatori a un evento così importante come il Global Automotive Components and Suppliers Expo ne è un’ulteriore conferma. Dopo gli importanti incarichi ricevuti da Porsche, Volkswagen e AUDI, siamo pronti ad accogliere le nuove sfide che il mercato tedesco ci metterà davanti.”

 

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *