Airola: L’Europa ospite del Lombardi

By on 6 novembre 2018

Una delegazione di 32 studenti olandesi, provenienti dall’Hermann Wesselink College, scuola di 1.700 alunni di Amstelveen, un comune alle porte di Amsterdam, è da qualche giorno in visita in terra sannita, ospite dell’istituto superiore “Alessandro Lombardi” di Airola e di altrettante famiglie del posto, nell’ambito di un progetto di scambio scolastico-culturale: una full immersion di cinque giorni, tra luoghi d’arte, bellezze paesaggistiche, usi e consuetudini della terra sannita. Un periodo che i ragazzi olandesi stanno vivendo in simbiosi con i loro coetanei locali, impegnati in una serie di attività organizzate dalla scuola, secondo un programma già precedentemente allestito. L’iniziativa è frutto di un progetto di scambi culturali che la scuola ha messo in campo in questi mesi per i suoi studenti e che coinvolge i ragazzi delle classi seconde dell’Istituto. Nel corso della loro permanenza in terra sannita, i ragazzi olandesi stanno in primo luogo conoscendo l’esperienza della scuola italiana, partecipando alle lezioni nelle classi dei loro partner. Durante la loro permanenza stanno anche visitando luoghi di particolare interesse storico-artistico e culturale del territorio e della Campania quali la città di Airola e la Valle Caudina, Caserta, Pompei e Napoli, conoscendo ed apprezzando, in questo modo, le bellezze del nostro Paese. I nostri ragazzi ricambieranno la visita il Olanda dal 25 al 29 marzo 2019. Docenti accompagnatori le prof.sse Calicchio Clelia, De Santo Marialuisa, Falzarano Michelina, Fuccio Linda, Salegna Beatrice. “Lo scambio – spiega la dirigente scolastica del Lombardi, Marilina Cirillo – vuole rafforzare la consapevolezza della cittadinanza europea, la scuola in una dimensione in cui vengano valorizzati contatti, lingue e condivisione d’intenti, ma anche allargare gli orizzonti della nostra comunità scolastica verso le Nazioni Unite e l’Unione europea”. Le foto sono della prof.ssa Cinzia Clemente. Gli alunni del Lombardi partecipanti allo scambio sono: Bollente Giovanni, Falzarano Angelo, Ianniello Angelo, Cinque Cosimo Marcello, Benedetto Tommaso, Ruggiero Enzo, Zimbardi Paolo, Maiello Girolamo, Onofrio Giuseppe Marco, Crisci Niccolò, Barisciano Francesca, Massaro Rossella, Falzarano Pasqualina, Iuliucci Marika, Parrillo Roberta Maria, Massaro Carmen, Buonanno Angelica, Barbato Maria Teresa, Pascarella Virginia, Maglione Viviana, Marietta Maddalena, Massaro.

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *