Airola: cani al guinzaglio e padroni con paletta e sacchetto

By on 11 gennaio 2018

L’amministrazione comunale ha deciso di dichiarare guerra all’inciviltà. Multe fino a 500 euro per i padroni o custodi di cani che non rispetteranno le nuove disposizioni comunali. Gli amici a quattro zampe dovranno essere tenuti al guinzaglio così da evitarne la fuga ed il libero e incontrollato vagare nelle aree pubbliche.
Stretta non solo sul fronte della sicurezza, ma anche su quello del decoro e della pulizia: sarà necessario, infatti, dotarsi di palettina e sacchetto per provvedere alla rimozione delle deiezioni canine. Per incentivare i cittadini al rispetto delle regole, l’amministrazione ha previsto anche la possibilità di dotarsi dell’attrezzatura necessaria lungo le principali strade del paese: palettine e sacchetti saranno disponibili gratuitamente.

About Redazione

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *