Airola, ambulanti davanti alla scuola: la vendita c’è stata

By on 4 novembre 2014

L’allarme lo aveva lanciato Antonio Ruggiero sul gruppo “I love Airola”: in un momento di crisi, aveva scritto, non è tollerabile che davanti alle scuole ci siano ambulanti che vendano senza autorizzazione sottraendo risorse al paese.
Il Caudino aveva subito rimbalzato l’allarme. Sui vari media, poi, oggi si leggeva che ci sarebbe stato una “stretta vigilanza” affinché le regole fossero rispettate.
Vigilanza o meno, la vendita c’è stata e pare abbia fruttato anche bene. La vendita si è svolta nel parcheggio del comune dove c’è l’ingresso delle quarte e delle terze elementari. Forse è arrivato il momento che i commercianti di Airola si mettano insieme e comincino a fare lobby per gestire al meglio il proprio comparto.

Angelo Vaccariello

About Il Caudino

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *